martedì 6 settembre 2011

vivi come se facessi l'amore

Ho avuto una rivelazione.
Una visione.
Oserei dire un'epifania.

So come far funzionare i rapporti umani.
Tutti i rapporti umani - ma in particolare quelli tra i due sessi.
Lo so al di la di ogni ragionevole dubbio, al di la di qualunque incertezza o indecisione.

Bisogna vivere come se si facesse l'amore.

Ora, magari avete dato un occhio al mio altro blog, avete visto le foto e pensate che sono mentalizzata, che penso solo al sesso, che sono una specie di megera mangiauomini dedita ai più torbidi rapporti fisici.
Ma non è mica così!!

Pensateci un secondo.
Quando due persone fanno l'amore, si danno piacere a vicenda.
Non è che ci si sdraia uno accanto all'altro e ci si da al fai-da-te per un quarto d'ora e via.
Ognuno dei partner è impegnato a dare piacere all'altro, NON a se stesso.
All'altro e NON a se stesso.

Questa - secondo la mia epifania -  è la chiave di tutto.

Vivere come se si facesse l'amore significa che la prima preoccupazione di ognuno dovrebbe essere soddisfare le esigenze DELL'ALTRO, non le proprie. Mai le proprie.
Se entrambi lo fanno, le esigenze di tutti e due saranno soddisfatte pienamente, ma non in maniera egoistica, perchè sarà l'altra persona che ne avrà avuto amorevole cura. Proprio come durante un passionale amplesso.


E non sarebbe meraviglioso oltre ogni dire?

9 commenti:

  1. condivido in pieno. Anche io la vedo così.

    Peccato però, speravo proprio che fossi una che pensa solo al sesso, una specie di megera mangiauomini dedita ai più torbidi rapporti fisici.

    scacciavite

    RispondiElimina
  2. Il tuo ragionamento non fa una piega, certo forse a volte un po' difficile da mettere in pratica ma assolutamente perfetto ;-)

    RispondiElimina
  3. mmmmmmmmm ... che goduria :)

    RispondiElimina
  4. ....non lo so.
    e poi con gli stronzi di turno che si fa?
    naaa, un po' di sano egoismo ogni tanto ci fa bene!

    Ma lo dirò a Marito stasera ok? ^.^
    da oggi ci comporteremo così!

    RispondiElimina
  5. già è veramente meraviglioso.....in teoria...
    ma la pratica è tutt'altra cosa.......non sempre siamo ben disposti a far l'amore....ci capita con il partner....figuriamoci con gli altri!!!!

    però..potremo provarci
    mammaanatroccola

    RispondiElimina
  6. a livello ipotetico è giustissimo...
    peccato che la maggiorparte delle volte, il genere umano abbia il "mal di testa"

    RispondiElimina
  7. Sappil: è una rivelazione così meravigliosa che ne prenderò spunto per un post (citandoti!) nonappena sarò nuovamente in vena!

    :)

    RispondiElimina