venerdì 20 gennaio 2012

il ragazzo OSA sfidarmi.....

Allora.... volevo fare un post generico, come in linea teorica, ma alla fine ho pensato invece di scrivere tutto per filo e per segno.

C'è una sfida in ballo col GG.
Si si, proprio lui: il marito dell'anno... :-D

Orbene, accade questo: l'altra sera scherzando è saltato fuori un argomento spinoso. Tengo a precisare che la cosa è iniziata come una battuta, e che poi è proseguita come una roba seria e un filo pesa.

Tutto è cominciato con un sms (e noterete l'educazione oxfordiana con influenze di Cambridge) in cui il GG, amore della mia vita, mi comunicava che sono una "gran figa" ed è  appunto per questo che lui mi "tromba". Penso che non esista una donna al mondo cui una cosa del genere possa non far piacere...

Però, a sera, una volta a letto, ci siam messi a parlare e incautamente gli ho chiesto se per esempio avessi un incidente e restassi sfregiata, se mi "tromberebbe" ancora.

La sua risposta - onesta, bisogna ammetterlo - è stata NON LO SO
Ed era un non-lo-so che con tutta evidenza significava non-credo-proprio.
Bè che dire... ci sono rimasta male.

Anche perchè ho pensato... non c'è bisogno di tranciarsi una gamba in un incidennte automobilistico.... basta lasciare che il tempo passi...

Il suo punto di vista è che il sesso ha bisogno di stimoli precisi e che alcuni di questi stimoli sono visivi, e pertanto se io fossi sfregiata, o menomata (o più grassa, come ahimè è capitato.....) non è sicuro che la cosa potrebbe funzionare. Io sostenevo invece che l'amore che provo per lui mi indurrebbe a superare e sopperire ai suoi eventuali difetti fisici, e a desiderarlo lo stesso.

Ora lui si fa forte del fatto che a me una cosa del genere non è mai capitata: il GG è un bell'uomo, in forma, che si tiene curato e pertanto non posso sapere come reagirei se lui improvvisamente diventasse, che so, Giuliano Ferrara. Io insisto invece che posseggo una certa consapevolezza di me stessa, e pertanto come reagirei lo so eccome.

Per il GG il sesso fa parte della sfera affettiva ed emotiva, ma è fondamentalmente scollegato dall'amore in se. Lui, potrebbe continuare ad amarmi, ma non sa se potrebbe ancora fare sesso con me. Io, al contrario, penso che il sesso esista certamente senza l'amore, ma non il contrario: quando c'è l'amore il desiderio arriva come naturale conseguenza, indipendentemente dal resto.

E siccome non ne venivamo a capo (e il marito dell'anno iniziava anche un po' a seccarsi, considerandomi una povera ingenua e facendomi per questo un tantinello incazzare), mi ha lanciato una sfida.

"Chiedi a chi vuoi e vedrai che tutti la pensano come me".

E potevo forse io sottrarmi ad una tale proposta?????

Perciò... a voi.

48 commenti:

  1. Umm.. argomento difficile... Purtroppo c'è da dire che l'uomo medio ha una sessualità molto più "visiva" della nostra che invece è più "mentale". Basti pensare che ci sono uomini che amano la moglie ma gli mettono le corna appena si vedono passare davanti un bel paio di chiappe giovani.. Io se amo il mio uomo anche se ne vedo uno davvero figo che magari ci prova pure non ci penso nemmeno ad andarci a letto; queste siamo noi. In loro purtroppo il membro spesso prende il sopravvento sulla ragione. Per quanto riguarda sesso staccato dall'amore e non boh.. E' un periodo in cui non so se pensarla come te, forse un tempo sarebbe stato così. Io è da svariati mesi (anche prima della gravidanza) che sto benissimo senza fare nulla. Ovviamente so che questa è una grave mancanza per lui, è pur sempre un uomo e ha le sue necessità e soprattutto, collegandomi al discorso di prima, so come sono fatti. E lo amo eh... Lo amo davvero. Ma non mi va. Quindi non so quanto il desiderio sia conseguenza dell'amore. Quando eravamo più "sconosciuti" e meno in confidenza ero decisamente più disinibita e ancora non capisco il perchè, dovrebbe essere il contrario.. Ma io mi sa che su queste cose non sono molto normale temo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perciò, diciamo che ho ragione io per le donne e lui per gli uomini.
      OK.

      Elimina
    2. Credo che molto dipenda anche dalla sensibilità dell'uomo però ricordo che anche mia madre, fin da ragazzina mi diceva "non trascurare mai il tuo aspetto quando sarai sposata.. un uomo fa in fretta a trovare una più curata e carina..". Non si è mai parlato però di incidenti gravi, di sfregi, di malattie che ti cambiano dentro e fuori (come ad esempio il cancro..). Se un uomo ama e capisce la gravità di certe situazioni dovrebbe almeno pensarci due volte prima di agire guidato dall'impulso..

      Elimina
  2. Mi sa che dovremo aspettare le risposte dei maschietti.
    Io ho accanto a me un uomo che, per motivi di salute, non è più quello di prima.
    Secondo te cosa dovrei rispondere alla tua domanda?
    Mi siedo e aspetto le altre risposte.

    RispondiElimina
  3. ... Mi schiero con il GG e Ti spiego perché ...:
    http://emozionilibere.wordpress.com/2010/04/06/il-sesso-non-e-amore/
    Ciao, e ... mi raccomando ... finché c'è l'energia ... non vi state a porre troppi problemi ... trombate e divertitevi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mmm non so mica se sono proprio daccordo! Passi che siamo "schiavi della chimica", che il desiderio sia una sorta di schiavitù perchè ci diamo da fare per soddisfarlo... ma da qui ad auspicare una sua fine, beh... per quanto mi riguarda ce ne corre. ma assai!!!!!!! Il sesso è BELLO, piacevole, rilassante, fa bene alla salute e all'umore... e allora perchè liberarsene per poter "avere il cielo e le stelle" ??

      Elimina
  4. Non è per cadere nei soliti luoghi comuni, ma mentre leggevo il tuo post pensavo che era tutto "da manuale", cioè lui ragiona da uomo e tu ragioni da donna. In generale, quindi con le dovute eccezioni, spesso per noi donne il sesso ha una grande componente mentale, mentre per l'uomo è molto più un fatto fisico.
    Parlo per me: l'uomo più bello del mondo non mi intrigherebbe minimamente se non ci fosse qualcosa della sua personalità che mi attrae. Penso che al contrario mio marito potrebbe essere comunque attratto da una strafiga seppure oca.
    Qundi tu nella tua attrazione verso tuo marito vai oltre l'aspetto fisico (che comunque ti intriga), mentre lui ne fa il punto di partenza. Ma come penso la maggior parte dei maschi.

    Non te ne fare un cruccio, al momento ti trova una gran figa, quindi cogli l'attimo! E guarda che nvecchiano anche loro eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il GG no. Maledetto lui! E' meglio ora di quando aveva 20 anni!

      Elimina
  5. Ma sarà vero quello che dicono gli uomini? Io la penso come te e so che mio marito la pensa come il tuo, lo so perchè ci siamo già imbattuti in questa discussione (simile, non proprio uguale). Poi però se vado dal parrucchiere non se ne accorge, se mi faccio la ceretta non se ne accorge, se non la faccio non se ne accorge, se mi compro un intimo da paura o glielo mostro coi riflettori accesi o non se accorge, se uso un intimo da nonna abelarda non se ne accorge...mi viene da pensare che sia più una fantasia quella di avere sempre accanto la strafiga o che realmente ai loro occhi nonostante tutto siamo sempre strafighe, in ogni caso, non mi preoccuperei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no. o per lo meno non vale per mio marito. Lui nota tutto, pure se ritocco le sopracciglia. E sono ben lungi dall'essere "sempre strafiga" ai suoi occhi. Credimi. Esperienza.

      Elimina
  6. Concordo con chi dice che di deve aspettare la risposta degli uomini xchè mi sa che le donne la pensano quasi tutte come te (e me)

    RispondiElimina
  7. Ci ho pensato un po' . Solitamente ho una mentalità molto maschile. Poi mi sono immedesimata. A me piace farlo con l'uomo che amo ed è così fino a che lo amo. È una cosa più mentale che fisica. Difficile da spiegare. Dopo un incidente (tiè) lui per me sarebbe sempre lui. Certo, poi bisogna vedere a trovarsi nella situazione... Mmmm è lunga da spiegare, và a finire che mi incasino!

    RispondiElimina
  8. Puffola, non c'è un terreno comune per questi argomenti.

    tu ragioni da donna, lui da uomo. Punto.
    Se però dopo due figli e anni di matrimonio alle spalle ti dice GranFiga e che ti tromberebbe ogni giorno va bene, va benissimo. Anche se la pensa come un uomo va bene lo stesso.

    Ci sono anche quelli che dopo aver assistito al parto non vogliono più avere rapporti... quindi... viva il GG!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) è un modo carino per dirmi che me la meno troppo??? eh eh eh è un sospetto che sorge anche a me, di tanto in tanto :D:D

      Elimina
    2. assolutamente no!

      Solo che non esiste un modo per risolverla... oppure sì: gli uomini con gli uomini e le donne con le donne... sarebbe la fine delle incomprensioni, dei litigi... insomma il mondo ideale!

      Ci sono uomini orribili. Diciamo che il GG tiene alta la media degli uomini con cui si può dividere la vita!

      :-)

      Elimina
  9. Ciao! passa da me, c'è una sorpresa per te :)
    http://amaliatrice.blogspot.com/2012/01/vinco-io-vinci-tu.html?showComment=1327070024539#c1059562951640440806

    RispondiElimina
  10. E' un po' come l'amore no?
    Oggi ti amo, domani non lo so.

    Viviamoci il momento senza fasciarci la testa prima di essercela rotta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaarrrgghhhh nooooooo!!!!! Questo mi terrorizza davvero!!! Ma proprio di brutto!!!

      Elimina
  11. io donna la penso esattamentissimamente come te.....
    e marito...la pensa come GG......

    RispondiElimina
  12. "Il suo punto di vista è che il sesso ha bisogno di stimoli precisi(complicità tipo:Kamasutra) e che alcuni di questi stimoli sono visivi", ha perfettamente ragione. Ti faccio due esempi:
    Primo:http://www.dimmidipiu.com/multimedia/immagini/FOTO_CRONACA/grassa.jpg
    Secondo:http://www.pikky.net/images/mediumainettstephenssettembre2006.jpg
    Ti abbraccio.Edo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sssssi, sei stato chiaro :)
      Ma non contano niente i sentimenti?? SE amassi alla follia la cicciona in rosa e odiassi la gnocca seminuda??

      Elimina
  13. io appoggio te ma ascoltando i discorsi del mio Chef... beh ragiona come il GG

    RispondiElimina
  14. Eh va beh... cosa si deve fare.

    Abbiamo appena litigato e subito dopo ti presenti a chiedere aiuto per un parere maschile ... come faccio a dire di no e tirarmi indietro?

    Allora :

    (1) Il GG ha ragione, e' perfettamente comprensibile la sua risposta e nota che e' stato anche diplomatico.. ha detto non lo so.

    (2) Ho presente il caso anche abbastanza recente di una coppia sposata da una decina d'anni che abitava vicino ed e' successo esattamente quello che dicevi tu... la moglie ha avuto un incidente con l'auto poverina.. tra l'altro non e' rimasta nemmeno troppo sfregiata, ma i segni fisici comunque dell'incidente c'erano, camminava anche male zoppicando, si era dovuta fare un lungo periodo di terapia per rimettersi in sesto pero' alla fine se la vedevi non sembrava messa cosi' male... ebbene ... nonostante tutto il marito ha fatto le sue belle valigine e l'ha piantata in asso..con tutto il bambino piccolo a carico.

    Insomma pigmea, bada bene di rimanere in forma perche non si sa mai. Nella situazione di cui sopra Lui diceva che era ancora giovane e non si poteva fossilizzare con una moglie in quello stato, incidentata e ha preso le sue decisioni. Onestamente credo che il marito si sia comportato da pezzo di merda.. dico io .. posso anche capire il calo del desiderio dopo l'incidente.. ma e' pur sempre tua moglie .. mica la lasci cosi' come se fosse uno scarto, una roba avariata ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che tristezza. E gli uomini sono davvero così?

      Elimina
  15. Penso come te che se c'e amore il desiderio viene di conseguenza, pero' che argomenti spinosi la sera prima di dormire eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... non era esattamente prima di DORMIRE veramente... pure peggio, neh?

      Elimina
    2. Ahem... cioe' voglio dire .. tu fai di codeste domande .. prima di TROMBARE !?

      Ma te non stai tanto bene puffola... mi meraviglio che il buon GG abbia avuto ancora voglia dopo una tale discussione.

      Elimina
  16. Che te lo dico a fare ...io la penso come te

    io e Homer incarniamo la prova che è vero che quando sesso e amore vanno a braccetto non c'è niente di più bello.

    Dopo la gravidanza io ho preso 10 kg e Homer pure...
    ci desideriamo esattamente come prima
    Homer mi dice e mi dimostra di desiderarmi
    mi cerca esattamente nello stesso modo di prima
    addirittura se entra in bagno quando sono ancora svestita fa degli apprezzamenti (e io guardandomi allo specchio - anche se non mi piaccio per niente - mi sento fortunatissima)

    Alla fine secondo me, pur essendo vero che per l'uomo anche l'estetica è importante, resta naturale conseguenza dell'amore anche il desiderio sessuale

    riguardo alla storia raccontata da ex tredicenne: il punto 2 mi fa molta tristezza, un uomo che lascia la moglie dopo 10 anni di matrimonio solo perchè azzoppata o sfregiata da un incidente non è degno di essere chiamato uomo.
    qua non si parla di sesso, ma di amore e lealtà. Auguro a questo signore di trovare una ragazza tanto carina che gli mangi tutto ciò che ha e lo lasci da SOLO e in mutande!
    (sempre che abbia lasciato la moglie per una motivazione tanto idiota e non ce ne fossero altre)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frago, da quel che sento in giro mi sa che Homer è maschio più unico che raro. Postalo su Quel genio di mio marito vedrai se non prende 150 voti marito dell'anno!!!!!!

      Sul tipo che ha lasciato la moglie, concordo in pieno.

      Elimina
    2. PICCOLA OSSERVAZIONE : Magari erano gia' in crisi anche prima dell'incidente... credo anche io che se un uomo ama sua moglie veramente ... possa passare sopra anche all'aspetto fisico .. soprattutto nel caso di un incidente.. poverina, pensa e' stata bastonata due volte, prima l'incidente e poi il marito che la lascia.. anche io quando l'ho saputo sono rimasto senza parole.

      Elimina
  17. la risposta è tipicamente maschile...ed è molto sincera..

    noi donne sappiamo fare l'amore molto ben al di la degli stimoli visivi...se amiamo amiamo anche se il nostro uomo non è più attraente...

    loro cercano il visivo sempre...

    annika lorenzi

    RispondiElimina
  18. Puffolaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!
    A prescindere dai sentimenti.
    Ma, te l'immagini "la cicciona rosa" in estate? Ahahahahaha!!!!!
    appena finisco di ridere riprendo il commento...ahahahahahahaha

    Ti abbraccio Edo
    piesse: ti auguro a te e famiglia un sereno weekend.

    RispondiElimina
  19. Posso dirti che io non lo so? Ma non lo so davvero, non nel senso che dice tuo marito.
    Io sono molto attratta fisicamente dal mio uomo, a prescindere dai piccoli difetti. Ed è anche attraverso il suo modo di essere che su di me esercita un potente fascino (che prescinde dall'invecchiamento... voglio dire, il fascino è fascino, no? :)).
    Però se fosse fortemente deturpato... ecco, non lo so. Lo amerei, sicuramente, non lo abbandonerei, di sicuro. Ma il desiderio, ecco... è un'altra cosa.
    Che prescinde dall'aspetto fisico in sè, ma che comprende anche la sfera visiva. Potrei farci l'amore, per amore -appunto- con sentimento. Ma la classica "trombata da sesso estremo con voglia a mille"... ecco, quella forse non ci riuscirei :(

    Sono così terribile?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no no non sei terribile!
      E' che non riesco a attacare questo tipo di visione a me stessa, tutto qui.

      Elimina
  20. Sentimenti a parte, c'è chi ha una visione del sesso più "chimica" e chi ce l'ha più "estetica" (anche se l'ideale sarebbe la via di mezzo). In situazioni normali io sono una donna un po' atipica...Andrea mi salta addosso dicendo che sono la + fica del mondo quando sono inguardabile, pigiamata, struccata e coi peli tipo cinghiale. Io no. Se mette su 2 grammi di panzetta o viene a letto con la maglietta della salute già mi scoccia :-S
    Certo non so come reagirei di fronte a una situazione diversa come un incidente o una malattia ma credo che nessuno possa saperlo, ti ci devi trovare, capirlo senza viverlo è impossibile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Skinny! La maglietta della salute è fatta per toglierla, no??

      :))))

      che sporcacciona che sei :D

      Elimina
  21. sai che non so che dire?
    Tu pensi che il GG creda davvero a ciò che ha detto?

    Davvero non ha mai realizzato che scegliere una relazione monogama porterà, inevitabilmente, la persona scelta a dei cambiamenti fisici nonché psicologici?


    Ma forse qui si sbanda sul concetto del sesso.
    Cioè, forse sta dicendo che farete l'amore tutta la vita, occhi negli occhi e persi uno dentro l'altro.
    Forse verranno a mancare le trombate selvagge e animali.

    Forse.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, ci crede
      E te lo dico con certezza, perchè prima di mettermi a dieta (ok, colpa mia che mi son lasciata un po' andare in passato, vuoi i figli vuoi mille cose) le cose non erano affatto rosee come adesso.

      ma proprio per niente.

      Elimina
    2. "Cioè, forse sta dicendo che farete l'amore tutta la vita, occhi negli occhi e persi uno dentro l'altro."

      Non credo.
      Per lui, sesso è sesso. Fine.
      Niente contaminazioni.
      Almeno, così dice.

      Elimina
  22. Tempo fa ho avuto una discussione molto simile con l'OPNM. Lui la pensa esattamente come il GG, io la penso esattamente come te.
    Credo che sia semplicemente l'ennesima differenza tra uomini e donne, ne è solo un altro esempio.

    RispondiElimina
  23. Forse si. Anche se ci sono donne qui che pendono un po' dalla parte del GG.
    Mi sa che questa sfida la vince lui :)

    RispondiElimina
  24. Mmmmh... sai che è difficile? Ma è difficile solo perchè siam tutti diversi (e non solo in base a quello che abbiamo nelle mutande, track! 2 categorie di pensiero diverse e stop)...
    Per come la vedo io, l'aspetto fisico è ovvio che abbia un peso non indifferente: del resto è spesso quello la "scintilla" che fa nascere una relazione. Ma che ti devo dire... per quanto riguarda strettamente me, non posso che dar ragione a te.
    Per i "danni" da invecchiamento, invece, credo che siano tutt'altra categoria: per queste cose conta molto anche il lato psicologico, diciamo il fatto che il "cambiamento" avvenga all'improvviso o meno (come minimo, in caso di incidente, entrambe le parti devono prima abituarsi alla nuova situazione)... invecchiare si invecchia pian piano, e soprattutto insieme. Può essere un ostacolo solo se si è superficiali o insicuri di sè stessi (e allora si cercano conferme con partner che potrebbero essere i propri figli...)...

    RispondiElimina
  25. .... e a sta cosa secondo te non ci ho pensato? E non sono già terrorizzata?

    :(

    A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, posso capire... ma se c'è un'unica cosa che ho imparato finora è che fasciarsi la testa prima di romperla non è mai una soluzione. Questo solo per dire che è inutile mettersi pensieri per qualcosa che probabilmente non capiterà mai! Ovvio: inutile a meno che non possa essere un incentivo a migliorarsi e non lasciarsi andare... ma non dar spazio a timori come questo più di così!

      Elimina
  26. Io la penso come te, a me non cambierebbe niente, però bisogna viverle queste cose! Ti posso anche rispondere per mio marito, forse per lui non cambierebbe, da come mi parla. Ma tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare. Ma io ho un marito atipico per questo genere di cose!

    RispondiElimina