mercoledì 8 febbraio 2012

bisogna essere pragmatici :)

Io, ormai lo sapete, sono donna romantica.
Come tutte le donne (va bene, quasi tutte), vado in sollucchero per un mazzo di fiori inatteso, svengo per una parolina dolce al momento giusto, e venderei l'anima a qualunque diavolo per dichiarazioni o promesse d'amore eterno in qualsiasimomentocapitino.

Direte.... hai sposato il Marito dell'Anno, cazzo vuoi?

Bè, il Marito dell'Anno è (diciamo è tornato ad essere) persona piuttosto tenera e dolce. E' affettuoso e gentile, ed è capace all'occasione di grandi slanci (vedi serata del mio compleanno, vedi mazzo di rose in ufficio per l'anniversario...).

Purtroppo ha un difetto.
Due, veramente (e non di più) ma al momento uno è quello che conta.
E' inesorabilmente pigro.
Non capita purtroppo quasi mai (tranne occasioni speciali) che proponga un'uscita, un programma, che si faccia venire in mente qualcosa di speciale da fare insieme. Io, che al contrario spendo tempo ed energie per inventarmi tempo di qualità per noi due, (riuscendoci ogni tanto si e ogni tanto no, per essere precisi) alle volte ci resto un po' male.

Inoltre, non esprime mai i suoi sentimenti a parole.
Non mi dice mai ti amo (e di conseguenza nemmeno io, perchè mi pare di forzare...)
Se gli chiedo, anche per scherzo "ma mi amerai per tutta la vita" lui piuttosto risponde con un motto di spirito (uno dei migliori è stato "il futuro è inconoscibile....") ma vigliacca la terra se mi da una soddisfazione!!

Ciò nonostante lo amo un casino, sia chiaro.

Ma alle volte mi viene da chiedergli... ma perchè non mi rassicuri un po'?
Se mi vedi che sono un po' li che rodo per la collega che mi sta pesantemente sui maroni, per dire... o se magari sei li un po' teso o nervoso x il lavoro e vedi che mi preoccupo..... chetticosta spendere una parola carina per mettermi tranquilla? Macchè. Niente da fare. "Io faccio altre cose", mi risponde.

Il che è indiscutibilmente vero.

Per esempio...
1) L'altra sera che ha nevicato, prima di andare a letto mi ha chiesto che scarpe avrei messo la mattina e le ha trattate con l'impermeabilizzante.
2) La sera dopo ha messo su un bucato colorato (c'è un breve post sul blog dei mariti a riguardo)
3) Ieri sera è uscito sul balcone al posto mio a buttare la spazzatura per non farmi prender freddo.

Perciò... come dicevo... bisogna essere pragmatici: le prenderò come dichiarazioni d'amore.

21 commenti:

  1. Dovremmo creare un club virtuale di mariti pigri e di poche parole, e di mogli pragmatiche!
    Peró la storia di impermeabilizzare le scarpe, cherromantico!!!!

    RispondiElimina
  2. Io sono dell'idea che sono meglio queste dimostrazioni! Ci sono quelli che a parole dicono il mondo e poi al lato pratico se ne infischiano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, hai ragione! É quello che mi dico sempre!

      Elimina
  3. Azz.. puffola e ti lamenti anche .. ti ha pure impermeabilizzato le scarpe ..che voglio dire, per un ingegnere elettrotecnico e' il massimo dell'attenzione.

    Cio' detto e bando agli scherzi.


    Le cose le sai gia' .. non pretendere troppo

    Anche io posso citarti il caso di una mia ex.. molto tenerona che ogni tanto mi chiedeva di dirle ti amo .. e la cosa era sempre sforzata e innaturale.. pero' posso suggerirti di insistere a dirlo tu se te lo senti pero' senza pretendere tutte le volte che lui ti risponda.. diciamo che alla lunga tutta questa marea di tenerezza e' un po' come la goccia che scava la roccia.. magari puoi ottenere qualcosa, ma non pretendere mai esternazioni verbali forzate... MAI.

    A me quando mi chiedevano "dimmi qualcosa di dolce"... in genere rispondevo "cioccolato" ..

    Sul discorso "uscite"... ma porc v")(#(&% .. dico io, uno si sposa per starsene tranquillo a poltrire a casa con la propria mogliettina, e tu lo vuoi forzare ad uscire ? Ricordati che gli ingegneri odiano le uscite a meno che non si tratti di andare a vedere l'ultima fiera dell'elettronica .. in quel caso va bene.

    Noi maschi virili adoriamo le mogli di poche uscite, tranquille, patatose.. docili, che non ti fanno mille richieste di romanticherie, insomma ci piace la nostra pigrizia .. ne siamo fieri. Dovremmo organizzarci per un LAZY PRIDE nazionale .. immagino gia' una manifestazione colossale... in luogo della marcia, strade deserte, tutti a casa a rilassarsi. Yeah ! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma EX, ancora? Mio marito non e ingegnere! Non so come ti sia fatto questa convinzione.... Forse lo confondi con qualcuno degli altri mariti dell'altro blog.....

      Quanto al resto, concordo sulla prima parte ma non sulla seconda.
      Il GG non é tipo da "starsene tranquillo in casa con la mogliettina".
      Non dopo 15 anni di convivenza, comunque!
      E anzi... Ti posso dire che una routine troppo casalinga, alla lunga logora.

      Elimina
    2. Va bene .. allora perito elettrotecnico .. non e' che cambi molto, puffola non stiamo a sottilizzare sulla professione del marito.

      Poi citando una nota pellicola fantozziana... anche le casalingue hanno il loro perche'...

      Elimina
    3. ... nemmeno.
      Sei tu che tiri sempre in ballo il lavoro....

      Elimina
  4. altro che dichiarazione d amore questo si che e' okkkei

    RispondiElimina
  5. Se è come Fidanzato lui non sta a DIRE perchè secondo lui già con le azioni mi dimostra tutto quanto. E io so che mi ama ed effettivamente è vero che con le azioni mi dimostra tutto ma le parole sono un'altra cosa e ogni tanto fanno piacere! Come dice sempre lui: meglio le dimostrazioni a fatti che quelli che ti ripetono ti amo ogni 5 minuti e poi appena messo il naso fuori di casa corrono a infilarsi nel letto di un'altra..
    E comunque posso dissentire su quello che dice Ex sugli ingegneri e avendone uno in casa lo so bene.. E' vero non parla e non "organizza", cosa che delega a me, ma quando io propongo è sempre pronto all'uscita! Certo, non ha un debole per andare per vetrine di negozi da donne ma questo sia nell'indole del 90% dei maschi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se e' ancora fidanzato .. questo spiega come mai accetta ancora di buon grado le uscite... poi sara' diverso ladysmith.. quindi preparati psicologicamente. In che branca di ingegneria e' specializzato il tuo fidanzato ?

      Elimina
    2. E' un meccanico.. motori, moto, ingranaggi unti, bricolage e fai da te! Decisamente meno nerd di informatici ed elettronici (anche di questi generi ne conosco diversi) ma comunque molto tecnico!

      Elimina
    3. Beccati questo capolavoro musicale di David Byrne

      Illustra l'ideale di Pigrizia Maschile Totale all'ennesima potenza
      ( magari e' un po' una esagerazione .. ma rende abbastanza bene l'idea)

      http://www.youtube.com/watch?v=XaNuB52_Irc

      Elimina
  6. i gesti valgono di più..
    ma certo che una parolina ogni tanto..
    ma non chiediamo troppo, va....

    RispondiElimina
  7. i gesti valgono è vero e sono le cose che ci fanno capire che l'amore c'è ed è reale, tangibile non si tratta solo di parole....e anche mio marito è così.....
    però....però ogni tanto qualche parolina o qualche uscita insieme o qualche regalino....fanno piacere.....
    e non si tratta di materialismo....io mi son sposata nel 2007....è da allora che non ricevo un regalo da marito....si certo ho bisogno di qualcosa e la compriamo....ma non è la stessa cosa....
    io vorrei che lui perdesse 10 minuti del suo tempo per pensare ad un regalo, entrare nel negozio e comprarlo....parlo anche di un braccialetto da 5 euro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è così.
      Non è quello che fanno o regalano, ma il tempo che impiegano pensandoci.
      Quando si dice che "è il pensiero che conta", vero?
      Il GG quando siamo davanti a una vetrina mi dice sempre: scegli, quello che vuoi te lo regalo. Però io gli dico sempre di no. PErchè un regalo così non vale: non ci ha pensato.

      CAZZO NON E' CHE SIAMO NOI CHE PRETENDIAMO TROPPO?
      MAH!

      Elimina
    2. EBBENE SI ... CARA PUFF...SIETE "VOI" CHE PRETENDETE TROPPO...

      basta con queste pretese muliebri...

      Elimina
    3. sapevo che l'avresti detto...

      Elimina
  8. HO TROVATO QUESTO GIRANDO PER CASO SU INTERNET:

    Nell’amore le rassicurazioni valgono come annuncio del loro opposto.
    (Elias Canetti, Nobel per la letteratura 1981)

    COME LA METTIAMO?

    RispondiElimina
  9. Quindi direi che sei apposto.. tuo marito a parte gli anniversari si comporta da manuale ... vale a dire ti ignora. In compenso puoi osservare tutti i comportamenti secondari tipici della fedelta' coniugale.. ad esempio l'impermeabilizzazione delle scarpe, lo scarico della spazzatura quando fa freddo ed altre tipiche manifestazioni amorose maschili quali la limatura del parquet della cucina, il cambio dei filtri alla cappa aspirante, etc, etc, etc.

    Insomma sei in una botte di ferro.

    RispondiElimina
  10. Ah ste benedette parole! Ma perché faranno cosi fatica a tirarle fuori? Mah?!?

    RispondiElimina