domenica 5 febbraio 2012

la regina sexy

Volete sapere chi è il mio idolo?
Tralasciando Rita Levi Montalcini, Margherita Hack, la Regina Boudicca, Franchetta Borelli e tutte le altre donne che nel grande o nel piccolo hanno cambiato la storia?
E' Queen Latifah.
Sapete chi è? E' un'attrice americana di colore.
Un'attrice americana di colore grassa.

E nonostante il sovrappeso, è meravigliosa. E' sexy.
Lei personalmente, e nelle parti delle donne che interpreta.
E' sicura di se, sorridente, e se ne fa un baffo della ciccetta che la circonda.
Va e si prende quello che vuole, incurante del fatto che tutte le attrici holliwoodiane di successo siano alte 20 cm più di lei e pesino probabilmente 20 chili meno.

E poi ha quello sguardo sprezzante, e fa "quella cosa" col collo che solo le persone di colore sanno fare, trasmettendoti un messaggio tipo "ehi bello, tu non sai con chi stai parlando. Io SONO. Punto. Io SONO".

Come vorrei essere come lei!!
Come vorrei guardarmi allo specchio e dire "occhio mondo, sto arrivando"!
Avere il coraggio di inguainarmi in un vestito bianco e fanculo se è il nero che smagrisce, mettermelo solo perchè mi piace e se vi crea un problema, cazzi vostri.

Vorrei essere abbastanza forte da fregarmene dei chili di troppo.
Vorrei non essere giudicata sulla base di quelli. Queen Latifah ce la fa, perchè io no?
Perchè io - e le donne come me, alcune delle quali incontro due volte la settimana laddove ci adoperiamo con metodo contro la cellulite - devo essere inesorabilmente legata alla bilancia?
Vorrei sentirmi bene, ma bene sul serio, qualunque cosa io mi metta addosso.
Vorrei sentirmi desiderata comunque.
Vorrei sentirmi ugualmente apprezzata.

E se non è così, vorrei poter dire che è colpa della società dell'apparire, dei modelli televisivi, delle persone che guardano soltanto il fuori e dimenticano il dentro, degli uomini, oh si, degli uomini, tutti quanti, che se non sei una stragnocca con il bichico al vento non ti considerano nemmeno x darti un lavoro. Vorrei anche dare la colpa a mio marito, a dire il vero, che trova Queen sexy, ma me di quella stazza assolutamente no. Ma come sempre, a 40 anni non ci sono colpe che contino se non le proprie (questa cosa sta diventando uno slogan!)

La verità è che nei miei sogni più segreti e reconditi, vedo le labbra di Angelina Jolie, il culo di Shakira e le gambe di Julia Roberts. E il ventre piatto di chi non ha mai partorito (per le tette, di solito sono le altre donne che vedono le mie nei loro sogni!!)

La verità è che sono una povera piccola borghesuccia che si è alla lunga piegata ai più biechi stereotipi, di cui mi libero in teoria ma non in pratica

Ma vaffanculo, va!

PEr maggiori ragguagli in argomento, guardate questo film
Un inno. A varie cose.
Credetemi






E se lo guardate, vi prego signore mie, prestate attenzione alle parole che Christopher Walken rivolge alla figlia parlando della madre (interpretata da un incredibile John Travolta, proprio così!) quando la madre pensa, a torto, che lui abbia una relazione con Michelle Pfifer.

E poi ditemi se non è quello che avete sempre sognato.






15 commenti:

  1. Uhhh Queen!!! La protagonista di "la vita segreta delle api" e "3 donne al verde"... Adoro :)))
    Hai veramente ragione, anche io stimo le donne che nonostante il fisico non proprio longilineo hanno il coraggio di osare. Io ormai ho rinunciato da anni all'idea del ventre piatto.. Non l'ho mai avuto, nemmeno a peso forma giuro! Però ho conoscenti che hanno sì il ventre piatto ma culo e coscioni enormi a differenza di me che quando ingrasso metto i kg davvero ovunque facendoli notare meno, per cui mi consolo.
    Proprio poco tempo fa insieme a fidanzato guardavamo le foto di una pin-up degli anni 50 che era considerata il sogno erotico del maschio medio: BETTY PAGE. Se tu la vedi non ha certo il fisico di Kate Moss anzi... E fidanzato mi fa "ecco vedi... QUESTA è una donna... Mica quelle di adesso.." però alla fine... Quando vede Charlize Theron in tv non può fare a meno di farsi venire la bavetta nonostante decanti sempre le lodi del seno prosperoso e forme "da toccare" -.-'

    RispondiElimina
  2. Scommetto che il tuo idolo uomo è Marty Feldman!
    http://images.movieplayer.it/2003/01/18/marty-feldman-1799_medium.jpg

    Ciao.Edo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah ah.
      Lupo ululì!

      No, non è lui veramente. Gli uomini sono più immuni da queste paranoie di quanto non siano le donne. Almeno, così pare

      Elimina
    2. Ed infatti Marty Feldman era felicemente sposato con Lauretta Sullivan

      http://s11.bdbphotos.com/images/orig/d/7/d7af5zqaurv9z5a7.jpg

      Elimina
  3. Hairspray è bellissimo! condivido in pieno!

    Donne come loro ce la fanno perchè hanno un carattere innato, perchè tengono più a se stesse che al giudizio degli altri..

    sai, anche, chi è sfondata di soldi ma non è andata dal chirurgo? la Pausini. Ha ancora le stesse cosce e lo stesso naso del '93! Un buon modello da seguire.

    Anche io vorrei un gallone di sano menefreghismo.

    RispondiElimina
  4. UH! Altra donna felice coi suoi kg? Christina Aguilera!
    http://www.spetteguless.it/tag/christina-aguilera-grassa/

    RispondiElimina
  5. E' proprio vero la bellezza dipende molto dalla persona che c'è dietro e Queen Latifah è l'esempio perfetto. Un'altra che per me è sexissima e fossi un uomo impazzirei è Nigella Lawson, non so se ce l'hai presente, una tipa inglese che fa i programmi di cucina *_* ma è una cosa che vedo anche tutti i giorni:ho amiche culone corteggiatissime perchè sono simpatiche e sicure di sè, altre davvero belle ma che gli uomini manco vedono perchè non si valorizzano e non si piacciono...come ti senti "passa", altrochè!

    RispondiElimina
  6. uno. mi sta simpaticissima queen latifsh, ma "quella cosa" che fa col collo mi sta sull'anima esattamente come quelli che fanno "fra virgolette" con le dita!!!
    due. vatti a guardare la foto che ho pubblicato su fb oggi, e poi vienimi a dire ancora che vorresti le labbra di angelina jolie
    tre. sei bellissima come sei, smettila!!!
    quattro. ho lasciato un segno : ) e ti mando tanti baciotti
    raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tesora mi sei mancataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

      Elimina
  7. Ma Puff...se non te ne è mai fregato niente (giustamente) del giudizio degli altri, perchè iniziare proprio ora?? Dai cazzo, non sei più tu!!!! O no ????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che recenti esperienze mi hanno portata a ritenre che ci sono giudizi di cui DEVO tener conto.

      Elimina
  8. "Vorrei essere abbastanza forte da fregarmene dei chili di troppo.
    Vorrei non essere giudicata sulla base di quelli. Queen Latifah ce la fa, perchè io no?
    Perchè io - e le donne come me, alcune delle quali incontro due volte la settimana laddove ci adoperiamo con metodo contro la cellulite - devo essere inesorabilmente legata alla bilancia?
    Vorrei sentirmi bene, ma bene sul serio, qualunque cosa io mi metta addosso.
    Vorrei sentirmi desiderata comunque.
    Vorrei sentirmi ugualmente apprezzata."

    condivido, ma mi sa che mai succederà...comunque, se ti può consolare, io non ho mai partorito ma non ho mai nemmeno avuto il ventre piatto....anzi!
    io nei miei sogni più reconditi vdo il corpo di monica bellucci, che per il resto non mi ha mai fatto impazzire come attrice.
    altri modelli: Laura Chiatti, Anita Caprioli,Angelian Jolie, e l'attrice che interpreta Patrizia in "romanzo criminale" non ricordo il nome).

    RispondiElimina
  9. Io ormai ci ho rinunciato. Il giudizio degli altri mi inibisce e mi tocca.
    Ma prima di tutto è il MIO giudizio a toccarmi.
    Se mi vesto in bianco mi sento ridicola. Non sexy. E perciò è ovvio che gli altri mi vedano così.

    Il fatto è che io ammiro modelli impossibili da raggiungere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il discorso sui modelli è lungo e difficile.
      Anche io ammiro una bella donna, ma perchè dovrei prenderla a modello?
      Dove sta il merito, nell'essere belli?
      il 90% è fortuna.

      Elimina