mercoledì 12 ottobre 2011

mamma bastarda.

E si, quando mi ci metto mi vengono proprio delle idee che sfiorano il sadismo.
Anzi, non lo sfiorano, ci si tuffano proprio.

Ieri il PG è venuto a casa con un votaccio di inglese.
Sapevo che sarebbe successo, è sempre stato la sua bestia nera complici anche le maestre delle elementari che non hanno assolutamente saputo interessarli alla materia. Ma non voglio giustificarlo.
Ora il ragazzo è mio, e le mie ripetizioni saranno decisamente incisive, potete scommetterci ! !

Ma la genialata è arrivata durante la cena, che, come forse ho già vagamente accennato, è l'orario preferito del Ninnolo per rispondere alla chiamata della natura (e son 3 anni che non passa cena senza che io debba alzarmi per assisterlo.....)

Così quando il suddetto Quattrenne si è alzato al grido di "io devo andare a cagare" (... no vi prego non dite niente...) mi si è accesa la lampadina. Un sorriso mefistofelico si è dipinto subitaneamente sul mio viso angelico mentre mi giravo con fare indifferente verso il PG che si sganasciava per la dichiarazione di suo fratello.

- PG, ho trovato la punizione perfetta per l'insufficienza di inglese: per una settimana pulisci tu il sedere di tuo fratello quando fa la cacca.
- Maaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa mammmaaaaaaaaaaaaaaaa noooooooooo che schiiiiiiiiiiiiiifo no non lo faccio, no no no
- Stai disubbidendo? perfetto, allora fanno 2 settimane invece di una. Ti avviso che questa punizione mi piace moltissimo, se vuoi darmi altre scuse per prolungarla, te ne sarò infinitamente grata.

Il giovane riconosce la sconfitta tace e si alza alla volta del bagno.
E tutto sarebbe andato alla perfezione, se non fosse stato per il fatto che dopo poco il Ninnolo torna a tavola in lacrime tenendosi il sedere................. ebbene, il PG evidentemente disgustato dalla puzza,  gli ha spruzzato del deodorante proprio lì.

Ma si può essere più citrulli???

13 commenti:

  1. nooooooo il deodorante no... povero culetto!

    allora diventano 4 settimane di punizione giusto?

    bacini a tutti!

    RispondiElimina
  2. Cazzo sono in ufficio e non posso sghignazzare!!!!!

    RispondiElimina
  3. brava però. Vdi la fortuna di avere due pargoli invece che uno...!
    scacciavite

    RispondiElimina
  4. .... Scaccia, sei sempre in tempo :)

    RispondiElimina
  5. questa me la segno...tornerà utile!

    RispondiElimina
  6. se è per questo... il sequel è già in programma
    scacciavite

    RispondiElimina
  7. mmmuuuahahahah punizione sadica!
    Io non ho fratelli a cui far pulire il sedere però ho il cane...mmmuuuahahahah mi sa che prendo spunto...

    RispondiElimina
  8. Soffoco dalle risate per la storia del deodorante...
    :D

    RispondiElimina
  9. ogni tanto vengo a leggere in silenzio...ma questa , dovevo dirtelo... è belllllisssima!

    RispondiElimina
  10. Nooo daì! Pulire il sedere del fratello no! I miei non l'avrebbero mai fatto, nenache sotto le peggiori minacce e ricatti! Povero Ninnolo, lui è stata la vittima inconsapevole, però PG tutti i torti non li aveva eh...ha messo in atto la strategia più immediata: se puzza, uso il deodorante!

    RispondiElimina
  11. tuuu sei un genio del male!!!!!!
    troppo da ridereeeee!!!

    e poi genio anche PG (degno erede) che spruzza il deodorante.... mitici!!

    RispondiElimina
  12. Da sbellicarsi dalle risate ...
    Siete fantastici!

    RispondiElimina
  13. Tu perfida....ma il PG e' stato diabolico! :)

    RispondiElimina