giovedì 20 settembre 2012

NUNTIO VOBIS GAUDIUM MAGNUM


... che il GG giunto a pagina 191 ha definitivamente abbandonato la lettura delle avventure di Mr Grey e Miss Steele.

Dubbi ne avevo pochi :-)

E' andato avanti tutto il tempo per il quale ha resistito a brontolare che era una roba di nessuna originalità e a domandarsi come mai a tante donne sia piaciuto.E a dire che proprio io non avrei dovuto trovare Christian tanto speciale... visto che lui E' così (elicottero a parte!)

Eh si mie care amiche.
Il GG si ritiene "l'uomo perfetto" :-) ecco perchè si è accostato al romanzo con una certa aria di noia fin da subito.

A dire il vero, in tante occasioni lo è, o ci si avvicina di parecchio.

Ma come ho già avuto modo di dire (ironicamente parlando) quando una donna scrive di quel che piace alle donne, gli uomini dovrebbero farsi il favore di tacere e prendere appunti..... anche se naturalmente suppongo che non debba essere piacevole ammettere di avere qualche piccolo limite leggendo uno scritto che solo per pura fortuna non è stato pubblicato sotto l'etichetta di Harmony.

Ma quando stamattina se ne è uscito con "quello li c'ha addosso una sfiga pazzesca"... ecco... tante cose si possono dire del buon Grigino, ma sfigato era un aggettivo che non mi era mai passto per la mente!!

Così, avendo abbandonato l'amena lettura, ovviamente credo che abbia perso la sfida: non penso abbia potuto capire cosa a me è piaciuto del personaggio di Christian Grey (e non sono ne' i soldi ne l'avvenenza fisica, ne l'innegabile propensione a fare sesso divinamente). Anche perchè penso che a pagina 191 tale motivo non si sia ancora pienamente palesato.

Pazienza.

Come considerazioni finali, dirò che comunque, pur con tutta la sfiga che ha addosso,  non penso che Mr Grey davanti alla gelosia (ingiustificata) di Ana nei confronti di Mrs Robinson avrebbe mai risposto "io non rinuncio alle persone che mi fanno stare bene", ne' che si sarebbe fatto sollecitare varie volte  anche solo per prendere in considerazione di organizzare il week end di anniversario di nozze.

Voi che dite?


Hard Rock Cafè NY

16 commenti:

  1. essendo forse l'unica al mondo che non ha letto quel libro...non ho capito una mazza di quello che hai scritto....

    comunque la foto finale è fantastica!

    RispondiElimina
  2. Magari quella se sarà scervellata per inventare il personaggio di Christian Grey...e tu ce l'avevi dentro casa! ;-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... ebbene si.
      E' ora di dirlo pubblicamente.
      E.L. JAmes è uno pseudonimo: in realtà l'autrice sono io!!!

      Elimina
  3. Io dico che c'è del SADISMO in una moglie che invita il suo maritino a leggere di un supestallone capace di farti avere orgasmi multipli a ripetizione con la sola imposizione dello sguardo! ahahahah!!! Ma poverinooooooooo! Ma te la immagini la fatica per non cadere nel baratro della depressione, per non sentirsi inadeguato e convincersi che "in fondo è solo cattiva fiction, io sono meglio"? No, no, Puff!!! Non dovevi!!! Prrrrrrrrrrrrrrr!
    Suggerimento: invece di farti il sangue amaro, trovati anche tu delle persone che ti facciano stare bene. La parità ci deve essere. Creati un tuo spazio in questo senso, in primis per stare bene tu, che fare nuove conoscenze (o approfondire quelle che già hai) fa sempre bene, e poi magari gli si accende un barlume di luce nei meandri della sua mente e capisce di cosa andavi blaterando per tutto questo tempo (ah! ecco cosa voleva dirmi la puff! eureka!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentile a preoccuparti dell'autostima del GG..... ma stai tranquilla: non è in pericolo!!!!!!!!!!!!!!! ;-)

      Elimina
  4. Che carini! :-)
    (libro non pervenuto, stroncata sul nascere la voglia di leggerlo da recencioni impietose)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elle, dipende sempre con che spirito lo leggi.
      Se ti aspetti Jane Austin, è un conto.
      Se ti aspetti una evasione "di bassa lega" (che non è necessariamente una critica) allora va benissimo :-)

      Elimina
  5. ...nn ci capiranno mai gli uomini fino in fondo...... :)

    Un abbraccio

    Anna

    RispondiElimina
  6. Ok....non l'ho letto nemmeno io....non commento perchè non saprei che dire...ma scriverò qualcosa sul blog Quelgeniodi...a tale proposito

    RispondiElimina
  7. stavolta-coem avrai capito dal post a riguardo sul mio blog-sono in totale disccordo sul fatto che "quando una donna scrive di quel che piace alle donne, gli uomini dovrebbero farsi il favore di tacere e prendere appunti". più che altro non vorrei si prendessero gli appu ti sbagliati, visto quello che viene narrato nel libro.
    boh, sarà uan mia limitatezza ma io il fascino di questo signore proprio non l'ho sentito....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si ho letto il tuo post.
      Bè una mica è costretta a farselo piacere per forza!

      Elimina