lunedì 29 ottobre 2012

IN EDICOLA CI TROVI PROPRIO DI TUTTO...

No ma io vorrei conoscere quel genio del marketing, quel guru della comunicazione che si é inventeto 'sta cosa.

Ho appena visto in TV che la Disney esce con dei fascicoletti in edicola con le decorazioni natalizie dei vari personaggi.

Lo slogan dice: il primo numero é in edicola CON LE PALLE di Topolino e Nemo.

Ecco.
Ora passerò il prossimo mese e mezzo a immaginarmi quei due poveretti evirati e i loro attributi che penzolano dal mio albero di Natale.

No, dico.

21 commenti:

  1. ah ah ah! che ridere! sei proprio simpatica! ciao!

    RispondiElimina
  2. Puffola, che tristezza, appena visto!!!! Un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  3. Pensa che ogni anno decoro l'albero con le "palle della nonna",ovvero quelle patchwork fatte da mia mamma... ma detta così fa ridere :)

    RispondiElimina
  4. :D Sai che quella delle "palle di Topolino e Nemo" l'ho pensata pure io ieri sera? Poi mi sono chiesta se nella seconda uscita avrebbero allegato le "bocce di Minnie"... (e qui capiamo che è vero che la TV fa male...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per par condicio direi che dovrebbero.
      Ma onestamente le bocce di Minnie mi sembrano ancora più tremende delle palle di Topolino e Nemo.............. forse perchè ne posseggo un paio (di bocce, non di Minnie)

      Elimina
  5. Ahahah! L'immagine di qualcosa del genere penzolante dal tuo albero è parecchio raccapricciante, ma mi fai ridere!!!

    RispondiElimina
  6. mi sto ancora a sganasciare... non posso commentare... rido troppo!

    RispondiElimina
  7. ...cioè ma io come ho fatto a vivere senza conoscere queste magiche novità?
    dovendo fare un alberello natalizio ex novo, vista la nuova dimora, non potrò che partecipare a codesta collezione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e non perder tempo perchè mi sa che andranno a ruba!!!!!

      Ciao e benvenuta!

      Elimina
  8. Questa me la sono persa!!! Le palle di Topolino! Bah! mi fa ribrezzo haahahahahahahahahha

    RispondiElimina
  9. Pensa se proponevano le palle di King Kong...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci voleva un abete centenario da decorare....

      Elimina
  10. Adesso, per levarmi dalla mente l'immagine orribile che ci suggerisci, mi consolerò, pensando che i Nemo-pesci pagliacci non hanno quelle "cose lì", anzi ti dirò di più, i maschi possono diventare femmine, sono ermafroditi! Ecco!!
    Ahahahahahaahahaa!!!! ;D

    RispondiElimina
  11. Ahahahah pensavo che le palle di Mozart fossero l'invenzione più infelice del mondo, ma quelle di Topolino e Nemo le battono senz'altro!

    RispondiElimina
  12. Stessa reazione che ho avuto io... nooooooo! le palle di topolino noooooo!!!

    RispondiElimina