venerdì 18 settembre 2015

DI GATTI NUOVI

Allora,
visto che la buona Vedetta Lombarda ha suggerito un paio di post fa che potrei essere lievemente stressata ho deciso di darmi alla pet terapy.

E così ieri mi son presa un (altra) micia!

Eccola qui, 50 giorni e non sentirli, una signorinella grintosa che abbiamo chiamato Arwen


Finalmente una femmina, dopo 3 maschi!

Come forse alcuni ricorderanno, dopo aver perso il nostro Quark a giugno, la nostra famigliola pelosa si era ridotta a 1 solo miciotto, Bro, che oggi ha poco più di due anni.

Bro e Quark

 
Una sorellina gli ci voleva, no?
Al momento a dire il vero il neo-fratello maggiore non sembra molto convinto... le gira abbastanza al largo.

Però non è aggressivo, soffia un po' "pro forma" ma senza tanta convinzione, difatti non rizza il pelo ne gonfia la coda. Per le gattare in ascolto dirò che hanno anche già usato con successo e soddisfazione (mia) la medesima lettiera, che mi pare un gran bel successo dopo solo poche ore di convivenza.

Insomma la abbiamo portata a casa ieri. Bro non si è avvicinato al trasportino nemmeno dietro lusinga dei croccantini, allora l'ho lasciata libera di girare con lui che stava rintanato nell'altra stanza.
Arwen, una grande.
Paura di niente e di nessuno.
Ha cominciato allegramente ad esplorare la casa senza troppi complimenti, ha cercato anche di esplorare Bro a dire il vero ma senza gran successo. Cosa spinga un gatto maschio di 2 anni e 4 kg a scappare davanti a una cucciolina di 50 giorni e 600 gr di peso mi resta oscuro.

Insomma la sua vita in casa nostra è cominciata, come è giusto che sia, con un sano giro esplorativo di tutti gli anfratti e gli angoletti possibili ed immaginabili



Poi, dopo aver preso un po' di coccoline...
 


...ha giocato sul letto come tutti i bimbi...
  


...ed è infine crollata per un pisolino in braccio al Ric



Il tutto sotto il mio occhio vigile, mentre il Nin - coinvolto ma con altre priorità nella vita - giocava alla Play con un suo compagno di scuola e la sorellina del suddetto compagno (3 anni) cercava di acchiapparla per la coda. Insomma un pomeriggio intenso.

Il GG.... quello duro che non voleva altri gatti, che insomma basta peli in giro, e non ne voglio sapere niente ecc ecc ecc...... beh, eccolo qui:





E non vi dico che la signora da cui l'ho presa ne ha anche un'altra che mi piace moltissimo.
No no, non ve lo sto dicendo.
Ma proprio per niente.


13 commenti:

  1. Bellissima la micetta!! Adoro gli animali e la settimana prossima prenderò una calopsite. In questo periodo più frequento le persone più vorrei circondarmi di animali...strano???!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Strano per niente.
      Ma ti confesso che calopsite ho dovuto googlarlo.............. non potevi dire pappagallino????
      :-D
      Bene allora attendo tuo post con foto!!!!

      Elimina
  2. Mi piaci. Già perché ami i gatti... ma poi anche perché mi ipnotizza leggere i tuoi post...
    Ti seguo mooolto volentieri... E nel pomeriggio vado a dare uno sguardo all'altro tuo blog...
    Baci!

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cavoli, ti ipnotizzo addirittura!! :-)
      grazie e benvenuta !
      (l'arcobaleno è giovane e scarno... è in divenire...)

      Elimina
  3. Vedetta Lombarda18 settembre 2015 14:02

    Baldanza !

    Confessa che mi hai cancellato un post... peraltro incredibilmente innocuo...

    Cosa ti prende !?

    Dovrei "bacchettarti" sul tauaggio

    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma figurati! Non cancello nemmeno quelli non-innocui......
      Scherzi a parte, no, sul serio.
      O almeno non intenzionalmente.
      Riscrivi, su forza!

      Elimina
  4. Vedetta Lombarda18 settembre 2015 14:39

    Va bon dai .. riassumendo

    (1) carino il tatuaggio ( ti dona )
    (2) hai fatto bene a prendere la gatta
    (3) cosa ci fa il GG vestito con la giacca di flanella e cravatta ... non si occupava mica di software, informatica e programmazione ?

    saluti

    :-)

    RispondiElimina
  5. Vedetta Lombarda18 settembre 2015 14:53

    Allo scopo di meglio comprendere il senso del punto (3) tieni conto del fatto che "solitamente" i tecnici e programmatori, almeno quelli che conosco io, sono allergici a giacca e cravatta e vanno in giro solitamente scamiciati o al piu' con la magliettina polo di ordinanza ( stile Bill Gates ).

    ri- saluti

    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come ti è venuta una tale idea?
      Il GG è direttore commerciale della filiale italiana di una azienda danese che si occupa di apparecchiature ad uso industriale.

      Perché pensavi che fosse un softwerista?

      Elimina
  6. Vedetta Lombarda18 settembre 2015 15:06

    Allora ha l' uniforme regolamentare.

    Chissá perché ero convinto ... ma da molto tempo anche ... che fosse un programmatore o ingegnere informatico.

    Mi sbagliero' con qualche altro blog evidentemente !

    :-)

    RispondiElimina
  7. Anch'io ho voglia di gattini!
    La mia gatta ha 16 anni e non oso portare a casa un cucciolo: dopo una certa età ha dato segni di insofferenza verso altri gatti. Ma quando non ci sarà più, vorrei prendere due insieme, mi piacciono tanto i gatti!

    RispondiElimina
  8. OoOoOoOoOohhhhh! (occhi a cuoricino)

    RispondiElimina
  9. AAAAAAAhhhh!!! MA allora anche tu sei una gattara come me!!!! Complimenti per la new entry, e' davvero una supermeraviglia :)

    RispondiElimina