lunedì 17 ottobre 2016

FUCK THE DIET


Stavolta devo proprio rimettermi a dieta, oh che due maroni.
Eh, diciamo che la quantità di carboidrati ed alcol dalla fine di agosto in avanti è stata decisamente eccessiva: prima le ferie, poi la stagione che si è mantenuta calda e soleggiata praticamente fino a una settimana fa ha invogliato parecchissimo allo sgarro. C'è un ottimo bar da aperitivi a 10 mt dal cancello di casa, ed una buona pizzeria ha appena aperto a 10 mt nella direzione opposta.  Mettici una amica sciacquetta come me che meglio uno spriz che andare a casa a cucinare, e metti pure che i suoi figli sono amici del mio e che la temperatura era mite... e il danno è fatto. Pizzetta? Birrino? Pronti via.


Porca di quella puttanissima miseria ladra urfida e schifida.


Non ho gran che voglia di fare sacrifici, ammettiamolo, ma comunque sono abbastanza motivata.
Solo che il momento di mettersi ufficialmetne a stecchetto di solito mi fa partire certe menate mentali da Guinnes che preferirei parecchio evitare.


E' qualcosa a cui non riesco ad abituarmi che l'apprezzamento altrui, a volte addirittura l'amore, e pertanto l'autostima, debbano passare per il peso corporeo. mi manda in bestia, non tanto il fatto che sia così in se e per se (e lo è, basta guardarsi attorno) quanto il fatto che pur odiandola... cedo alla medesima logica.
E lo faccio di nascosto da me stessa, perchè spono VERAMENTE furba... mi dico che è per la salute, per non sentirmi gonfia, per essere più attiva. Ed è vero, per l'amor di dio. Ma  quando mi specchio, mi frega assai di essere più attiva. Mi faccio schifo e voglio essere più bella, punto.

Porca vacca come mi girano.


Poi sono io che sono così con me stessa, ma non con gli altri.
Il GG, per esempio, pur restando un uomo in buona forma (per la sua età, ma questo non diteglielo), è una bella fetta più pesante di quando l'ho conosciuto, forse anche una quindicina di chili. Beh era un po' scheletrico a 20 anni, bisogna dire. Ma quando guarda la sua pancetta incipiente con aria depressa mi da persino fastidio: cosa crede, che ti ami per come appare? Sempre dando per scontato che si preoccupi del mio giudizio, e non di quello di altrui.
Ma dai, gli dico, finiscila di crucciarti, sei bello lo stesso. E lo penso, mica no. Non mi frega veramente niente se ha qualche chilo in più.
Mi piace lo stesso, forse perchè sono una donna?
Ora mi parte l'altro pippone, quello sessista, occhio.......
Perchè noi donne guardiamo col cuore, se una persona la ami non importa l'aspetto.
Invece gli uomini guardano con gli occhi e basta.
Come dice il GG, loro hanno bisogno di "stimoli visivi".
Che ovviamente fanno a cazzotti con la cellulite, #mainagioia.


Vabbè la smetto perchè quando mi piglia così male, qualcuno di voi lo ricorderà, so da dove inizio ma non so mai dove vado a finire, quindi bon.
Penso di essere l'unica scema sulla faccia della terra che applica il "doppio standard" a proprio sfavore. Pace.
Resta il fatto che sono a regime no carb, no alcol, no dolci, no carne (quello a prescindere).... e che onestamente con tutti sti "no" mi resta il dubbio se posso sgranocchiare almeno un gambo di sedzano ogni tanto.

Speriamo di scopare tanto, almeno, altrimenti mi butto da un ponte.







16 commenti:

  1. Bhe! Che dire!
    Considerando la quantità di Kcalorie che si bruciano con un'intensa attivtà fisica da letto, mi viene da consigliarti di intensificarla, in modo da poterti concedere qualche sgarro in più!!
    Così prendi e piccione e fava - e chi vuol essere malizioso si accomodi!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io io io, posso essere maliziosa io??
      :-D

      Elimina
  2. Wow...sei in giornatina no mi pare di capire...
    La cosa migliore per dimagrire e mantenersi in forma comunque è l'attività fisica, non servono grandi cose, l'importante è la costanza: tipo 20-30 minuti di corsetta giornaliera sono più che sufficiente per perdere chili per esempio.
    E comunque ognuno ha le sue pippe mentali dai, io per esempio ho un'autostima che fa schifo, mi sento sempre inferiore in ogni cosa che faccio: la mamma, la sportiva, la casalinga...sono alla ricerca continua della puta perfezione.
    Ci hanno fatto così, un po' bacate, che ci dobbiamo fare??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Colgo un vago riferimento linguistico ai tuoi trascorsi da expat in Spagna.... o sbaglio :-D

      si hai ragione, infatti ora finalmente forse riesco ad iniziare con lo step. Correre non se ne parla, non ho fiato e ho un ginocchio scassato. Ma ho un piccolo attrezzo per fare step in casa. Una puntata di qualche sesrie televisiva e via. Se non mi si incasina il pomeriggio, comincio oggi.

      Elimina
    2. Sai che ci ho dovuto riflettere per capire il riferimento linguistico!?!?! Ahahahahah, sto messa malissimo con le lingue adesso!!!!

      Elimina
  3. Sicura di come fai la dieta? Tutti quei no? Prova semplicemente a diminuire i carboidrati, non a eliminarli, tanta verdura, tante tisane, un poco di movimento e ce la farai senza penare troppo, concedendoti anche uno sgarro ogni tanto, quando si è in compagnia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I carboidrati SONO IL DIAVOLO!! :-) si sono sicura, è una cosa già sperimentata. Non sono mai stata così bene come quando ero a carboidrati 0, credimi. Poi poco a poco........ ho ripreso ma sono pentita!!!!!!

      Elimina
  4. #DIETA.VEGETARIANA


    Puffola .. la risposta per la perdita di peso risiede in queste due parole magiche :

    #DIETA.VEGETARIANA


    Alle quali aggiungerei possibilmente il consiglio di evitare di farsi trascinare al bar da amiche amanti di spriz, beveraggi alcolici, spuntini, panini, tramezzini, salse, maionese, eccetera..

    Consiglio anche il latte di soja al posto del latte normale.

    Se la soja non ti piace... in alternativa ci sono anche ... latte di riso, latte di avena, latte di mandorle, latte di cocco di varie marche .. oramai ci sono quasi piu' opzioni vegetariane che ordinarie.

    A te la scelta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro, sono vegetariana da 2 anni. E te lo dico: tutto, ma i sostitutivi del latte no. 'Mi fanno tutti indistintamente schifiiiiiiiiiissimo!!!!! Per il resto pienamente d'accordo:-)

      Elimina
  5. Consiglio un giro sull'ultimo post della Impe...e un bel sticazzi la dieta!! :-D Scusami se non sono stata di aiuto... ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-D tu invece sei andata bene, vero??? si vede pure dalla foto del profilo! :-*

      Elimina
    2. Sto facendo pace con me stessa anche se non ho raggiunto il mio "peso forma"...e credo che non lo raggiungerò mai! ;-)

      Elimina
  6. Ahahahahahahaha!! Sembra di sentir parlare me! Anche Mr D. si e' inchilito da quando l'ho conosciuto, ma a me non importa perche' lo amo cosi' come e' e davvero lo continuo a ritenere l'uomo piu' bello che conosca. Ma basta che rivolga lo stesso specchio su me stessa e.... addio.

    RispondiElimina
  7. Io una dieta nemmeno sotto tortura...si va bhe chi mi conosce direbbe "grazie al cavolo, peserai 50 kg", ed è vero però una sana alimentazione non serve mica solo a rendere bello il fisico, anzi principalmente serve proprio ad altro, quindi pure io dovrei stare attenta a cosa mangio e a come mangio, peso o non peso. Sai come mi regolo? Mangio quello che mi pare ma non quando mi pare...ovvero se ho voglia di schifezze da fast food le mangio, non tutte le volte però che mi passa per la testa. Non lavoro sul cosa, e nemmeno sul quanto bensi lavoro sul quando. Su dieci volte, cinque si e cinque no... il resto lo fa lo sport, del tipo che vuoi tu! ;-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da come dici sei piuttosto fortunata no?? :-)
      io purtroppo ho sempre avuto la tendenza, e su 10 volte 1 è si e 9 no... e anche quell'1 mi fa sentire in colpa :(

      che vita difficile :)

      Elimina